UNA PREVENZIONE UTILE: LA SIGILLATURA

sigillatura dei denti

Prevenire le carie è meglio che curarle. Questo vale ancor di più per i bambini che, golosi di caramelle e dolci e non del tutto capaci di lavarsi i denti, sono più soggetti a carie. Inoltre i molari definitivi raggiungono la loro mineralizzazione definitiva dopo circa 4-5 anni che sono comparsi in bocca, perciò in questi anni sono più deboli. Un’utile prevenzione è allora quella della sigillatura dei solchi.

Quali sono i vantaggi dei sigillanti?
I sigillanti creano una barriera contro le carie e bloccano l’invasione batterica. Inoltre rendono la superficie dentale liscia e più idonea all’auto detersione e alla rimozione della placca quando ci si lava i denti. Il costo della sigillatura è inferiore a quello di un’otturazione.

Qual è l’età giusta?
Il momento ideale per le sigillature è quando spuntano del tutto i primi molari permanenti, di solito fra i cinque e i sette anni.

Ci sono dei “contro” a questa procedura?
Non esistono veri e propri “contro”, ma va ricordato che:

  • le sigillature non sostituiscono la normale igiene orale;
  • pur avendo una durata di diversi anni, le sigillature si usurano con il tempo, pertanto devono essere periodicamente controllate dal dentista, che se necessario le ritocca per non lasciare scoperta alcuna zona del dente.